Lavoro e Sindacato

  • SIULP. Sebastiano Canicattì nella segreteria regionale.

    Sebastiano Canicattì, già segretario provinciale del sindacato di polizia Siulp, è stato eletto componente della segreteria regionale. La nomina è arrivata al termine dei lavori del settimo congresso regionale del sindacato svoltosi a Mondello. Soddisfazione esprime la segreteria provinciale di Agrigento secondo cui si tratta di un ulteriore...

    Continua a leggere
  • Poste. Giovedì manifestazione dei lavoratori.

    Giovedìprossimo, dalle 16, è in programma la manifestazione dei lavoratori delleposte davanti alle filiali. L’iniziativa è in programma anche ad Agrigento. Ilavoratori chiedono maggiore qualità dei servizi al cliente, il rispetto degliaccordi sottoscritti, l’urgente adeguamento dei sistemi informatici e un serioprogetto di sviluppo per la...

    Continua a leggere
  • Lavoro, occupazione in calo in Sicilia

    Gli occupati a tempo pieno sono diminuiti del 2,9%mentre quelli a tempo determinato sono aumentati del 4,1%. Tra il 2009 e il2010, inoltre, la perdita dell’occupazione risulta concentrata nella fascia dieta’ sotto i 35 anni. Due dati che, secondo la Cgil, “confermano la crescitadel precariato tra i giovani siciliani, oltre che della...

    Continua a leggere
  • Palermo. Dipendenti regionali in piazza.

    Quasi un migliaio di dipendenti regionali, secondo il sindacato autonomo Cobas - Codir, ha manifestato davanti a Palazzo d'Orleans, sede della Presidenza della Regione, per contestare quella che giudica "la politica delle consulenze e degli sprechi" da parte del governo di Raffaele Lombardo. Il traffico è rimasto paralizzato, mentre la polizia...

    Continua a leggere
  • Si sposta in piazza la protesta dei lavoratori del supermercato del centro commerciale Le Rondini di Porto Empedocle, che da tempo lamentano il ritardato e a volte mancato pagamento degli stipendi.Dopo essersi barricati all’interno del supermercato del centro commerciale Le Rondini di Porto Empedocle, trascorrendovi anche la notte, i dipendenti...

    Continua a leggere
  • E’ proseguita anche questa mattina la protesta dei dipendenti della GSB, del supermercato al Centro Le Rondini di Porto Empedocle. I lavoratori, che già avevano occupato la struttura, denunciano a gran voce il disagio che da mesi vivono. Sulla saracinesca, simbolicamente abbassata, è stata affissa la scritta “Chiuso per occupazione”. I...

    Continua a leggere
  • Cassa integrazione al centro Lampedusa Accoglienza.

    La società Lampedusa accoglienza, che gestisce i centri per i migranti nell'isola, ha avviato le procedure di cassa integrazione per i 41 dipendenti con contratti a tempo indeterminato. Per altri 100 dipendenti i contratti a termine sono scaduti lo scorso 30 settembre, così come la convenzione tra la società e il ministero dell'Interno....

    Continua a leggere
  • I lavoratori della GSB occupano il supermercato.

    I dipendenti della GSB, del supermercato sito alCentro Le Rondini di Porto Empedocle, sono davvero esasperati; per questo hannooccupato il supermercato in questione, gridando a gran voce il forte disagioche vivono da parecchi mesi. Viene rivendicato il diritto al giusto trattamentoeconomico, lì dove le azioni e i mancati pagamenti dell’azienda...

    Continua a leggere
  • Porto Empedocle. Il Comune assume 14 precari.

    Il comunedi Porto Empedocle ha assunto gli ultimi 14 lavoratori precari della storicacooperativa “Lantanide”. Si viene così a chiudere una vertenza durata quasi 13anni. Pur continuando ad essere pagatidalla Regione, i 14 sono da oggi alle dipendenze del Comune di Porto Empedocleche avvierà le procedure per garantire l’occupazione a lungo...

    Continua a leggere
  • F.P. Operatori CEFOP scrivono a Lombardo.

    Gli operatori della formazione professionale delCefop di Agrigento hanno inviato una lettera aperta al presidente dellaRegione, Lombardo e all’assessore alla formazione, Centorrino, a proposito dialcune voci relative al futuro occupazionale. Si chiedono se sono ancora o menodipendenti del Cefop e se sono in cassa integrazione in deroga. Non...

    Continua a leggere