Torna anche quest’anno “Euterpe Mediterraneo in Musica”, la rassegna concorso nazionale, giunta alla 14ª edizione, riservata alle scuole medie ad indirizzo musicale che, nelle varie edizioni, ha coinvolto più di 20 mila presenze. La manifestazione, tra le più apprezzate a livello nazionale, questa’anno si colora di note europee con la partecipazione dell’Orchestra Giovanile della città dell’Aya (Paesi bassi).
Si svolgerà ad Agrigento, nella splendida cornice della Valle dei Templi, ai piedi del tempio di Giunone, dal 5 al 12 maggio e vedrà alternarsi sul palco 15 istituti scolastici e molti alunni che parteciperanno come solisti o piccoli gruppi provenienti da varie provincie siciliane mentre, è ormai consolidata, la presenza di scuole che arrivano da altre regioni.
La rassegna “Euterpe, Mediterraneo in Musica” si concluderà con la cerimonia di premiazione di sabato 12 maggio, alle ore 17 presso le Case Sanfilippo della Valle dei Templi dove verranno assegnati, tra gli altri, alcuni premi che, con giudizio motivato, intendono valorizzare alcuni specifici approcci e scelte di natura didattico-educative: 
Migliore esecuzione brano tratto dal repertorio classico; Migliore arrangiamento/composizione originale per orchestra; Migliore esecuzione orchestrale; Premio “Valle dei Templi” per progetto musicale interdisciplinare, Migliore solista alunno delle SMIM a cui andrà una borsa di studio e altri riconoscimenti di particolare merito.
La manifestazione è organizzata e promossa dagli Istituti comprensivi “Garibaldi” di Realmonte,  dai docenti di strumento musicale e componenti del comitato tecnico Stefano Tesè e Anna Maria Van der Poel