( ANSA) E' deceduto a Solarino, in provincia di Siracusa, l'ex questore di Agrigento, Ferrara, Reggio Calabria e Bari, Vincenzo Maria Speranza. In polizia dal 1969, Speranza era nato a Ferla (Siracusa) ed aveva 75 anni.
    Prima di ricoprire l'incarico di questore aveva ricoperto ruoli a Palermo, Messina e ancora Palermo negli anni di Falcone e Borsellino. Nel 1989 il passaggio a Reggio Calabria alla guida squadra mobile, ruolo mantenuto successivamente a Catania. Poi Roma e un ritorno a Reggio Calabria, a capo del compartimento della polizia ferroviaria. Da questore Vincenzo Speranza fa il suo 'esordio' ad Agrigento. Poi Ferrara, Reggio Calabria e Bari.
    Tra i casi di cui si è occupato l'indagine su Roberta Ghidini, la giovane bresciana rapita dalla cosca di 'ndrangheta Jerinò-Agostino di Gioiosa Ionica e liberata dopo 29 giorni di prigionia. Speranza, dopo avere lasciato la Polizia per raggiunti limiti d'età, aveva scelto di ritirarsi con la famiglia nella sua casa di campagna a Solarino.