Grande attesa per la partenza del Giro d' Italia che vedrà lo start della tappa che prende il via tra poche ore  da Agrigento e arriva a Santa Ninfa, . Strade ripulite e vestite a festa, pronte ad accogliere l'evento al quale darà l'inizio, come da tradizione, il Sindaco Firetto. Grande spiegamento di forze per garantire la sicurezza e permettere il migliore svolgimento dell'iniziativa. Anche il Libero Consorzio Comunale di Agrigento sarà attivo con il Gruppo di Protezione Civile  
Da ieri pomeriggio quindici volontari delle associazioni di volontariato che garantiranno assistenza. Sono presenti due ambulanze delle associazioni Croce d'Oro di Porto Empedocle e ONVGI Santa Elisabetta, mentre il Libero Consorzio ha messo a disposizione la torre-faro e i propri mezzi, compresa la sala operativa mobile a cui fanno riferimento le stesse associazioni Croce d'Oro e ONVGI insieme ai Grifoni di Favara ed Emergency Life di Porto Empedocle, che ha supportato la logistica, tutte iscritte al registro regionale del volontariato di protezione civile.