Un augurio sincero di buon lavoro al nuovo Presidente dell"Ati di Agrigento, Francesca Valenti, Sindaco di Sciacca arriva dal deputato regionale Giusi Savarini. Come e' noto, l'Ati si occupa del controllo sulla gestione del servizio idrico. Questa nomina, dice , rappresenta un chiaro segnale di discontinuità' col passato, pertanto ringrazio i sindaci che con questo voto, si sono determinati nel segno del cambiamento.
Sono certa , continua SAvarino -che la neo Presidente porterà avanti ogni più opportuna azione volta alla tutela dei cittadini e su questa strada, a prescindere da ogni connotazione politica, avrà il pieno sostegno e l’appoggio della Commissione che Presiedo. La IV Commissione, com'è noto, ha già preso posizione sul servizio idrico in provincia di Agrigento, con una risoluzione, evidenziando i disservizi e le tante criticità lamentate dai cittadini, che erano rimaste inascoltate per troppi anni.
Mi auguro - conclude - che con questa nuova Presidenza dell’Ati si rompa con un sistema che negli anni ha solamente portato disservizi e problemi ai cittadini e si inizi finalmente un percorso sinergico, che riporti giustizia ed equità nella gestione del servizio idrico, cioè di un bene pubblico essenziale come l’acqua.