Oggi 30 aprile alle ore 10 presso la sala ‘Giglia’ della Provincia regionale di Agrigento si è celebrato l’VIII° Congresso provinciale del SIAP (Sindacato Italiano Appartenenti Polizia). Ha aperto i lavori il segretario provinciale uscente Michele Nocca presentando all’auditorio la sua corposa relazione spunto per il successivo dibattito;  numerosa la partecipazione non soltanto di appartenenti al comparto ma anche di associazioni della società civile impegnate sul territorio. Numerosi ed autorevoli gli interventi:  il Sen. Giuseppe Marinello, Presidente Commissione Ambiente al Senato; l’On. Angelo Capodicasa; il Questore, dott. Mario Finocchiaro; il dott. Giovanni Giudice, Dirigente Divisione Anticrime; il dott. Andrea Morreale, Dirigente Polizia Stradale; il dott. Valerio Landri, direttore della Caritas. Hanno portato il saluto i segretari provinciali degli altri sindacati di categoria ed i segretari provinciali del SIAP di alcune province siciliane. Ha concluso i lavori il segretario nazionale SIAP, Luigi Lombardo. Numerosi gli auguri di proficui lavori pervenuti tra cui quelli del Cardinale Monsignor Montenegro; quelli del Ministro degli Interni On. Angelino Alfano; e quelli del Presidente della Commissione regionale antimafia, On. Nello Musumeci. Ha presieduto e moderato i lavori la dott. Anna Sciangula. Numerose le tematiche affrontate sia sul fronte territoriale, sia su quello generale del comparto. Precisa e puntuale l’analisi su più fronti di quelle che sono le esigenze della Polizia di Stato di Agrigento; anche se in sofferenza per carenza di uomini e mezzi, efficiente ed efficace sul territorio nell’affrontare le continue esigenze ed emergenze. Da un punto di vista più generale sono state sottolineate le esigenze di riforma strutturale del comparto sicurezza/difesa, l’esigenza di alcune riforme interne, ma soprattutto quella di riforma del modello contrattuale. Per quanto attiene ai lavori propriamente congressuali, è stato riconfermato il segretario provinciale generale uscente, Michele Nocca, la cui dirigenza è stata premiata per aver saputo portare avanti un lavoro improntato sul dialogo e sulla concertazione, cosa che ha consentito al Sindacato stesso di affermarsi con autorevolezza anche in provincia di Agrigento, così come lo è a livello nazionale, tra le sigle più rappresentative dei sindacati di Polizia. Il segretario provinciale Nocca ha formalizzato la sua Segreteria nelle persone di: Maurizio Dell’Arte, Alessandro Volpe, Calogero Zambito, Giuseppe Bennici. Ha nominato componenti del direttivo i delegati al Congresso: Raffaele Castaldo, Giuseppe De Luca, Salvatore Collana, Orazio Giannì, Giuseppe Giannì, Gaetano Garozzo, Giuseppe Amato, Giovanni Fazio, Stefano Rabottini, Salvatore Cammarata, Rosario Ietro, Marco Russo, Salvatore Pira. Sono stati designati altresì i delegati al congresso nazionale e regionale.