Finisce all'Arturo Valerio in parità tra Melfi e Akragas e grazie al pari a reti bianche a Pagani del Catania la squadra di Rigoli è salva. Nella ripresa le due reti akragantine sono state realizzate dal Gigante con un uno-due da kappaò. Prima Marino accorcia le distanze al 65' e poi Di Piazza pareggia i conti
Il pari porta l'Akragas a quota 39 quindi anche in caso di sconfitta con il Benevento sarebbe salvo. La squadra agrigentina è matematicamente salva. Il pari porta il Melfi a 30 punti-
PER IL MELFI RETI DI Canotto AL 22- E DI MaimoneAL 45-
Nel prossimo turno l'Akragas riceverà il Benevento, neo promosso in serie B e il Melfi giocherà al Ceravolo con il Catanzaro-

Benevento promosso in Serie B
- Foggia ai playoff
- Martina Franca, Ischia e Melfi ai playout;
- La Lupa Castelli Romani retrocede in Serie D;
  • I MIGLIORI MARCATORI
  • Iemmello (Foggia) 22 RETI
  • 14 Di Piazza (Akragas) - Caccavallo (Paganese)
  • 13 De Angelis (Casertana) - Croce (Monopoli)