“Apprendiamo dai genitori della scuola A. Frank – scrive in una nota stampa il Consigliere Salvatore Borsellino - che prontamente ci hanno segnalato il disservizio subito dai  propri figli in merito alla mancanza di riscaldamento dovuta alla totale assenza di termosifoni accesi, che non consentono la normale attività didattica dei bambini, visto il freddo che li avvolge in un periodo dell'anno particolarmente gelido, soprattutto per quei pargoletti alla prima esperienza di scuola.   Questo è un fatto alquanto grave, tenuto conto che a subire il disservizio, sono appunto dei bambini indifesi che meritano di essere attentamente considerati e salvaguardati.   Nella qualità di Consigliere comunale nonché Capogruppo del movimento che rappresento ad Aula Sollano"Sicilia Futura", Salvatore Borsellino chiede con urgenza un intervento concreto dell'Assessore con delega alla Pubblica istruzione Beniamino Biondi, affinché si constatino le reali condizioni delle aule e ci si impegni alfine di risolvere questo disservizio assai spinoso, previa censura all’ operato dello stesso Biondi e del suo incarico che ricordo e ribadisco essere "Assessore con delega anche alla Pubblica Istruzione in quota Sindaco Firetto".   Nell'augurare un ottimo e proficuo lavoro all'Assessore in quota Firetto "Beniamino Biondi", il  Consigliere Salvatore Borsellino, gli alunni, i genitori, gli insegnanti e l'utenza tutta rimangono in attesa di una risposta urgente, concreta ed immediata affinché si ridia dignità all'intera struttura scolastica ed a chi la vive giornalmente 12 mesi l'anno”.